Shipwreck Lodge, un sofisticato rifugio in Africa

 

Non c'è niente di meglio che viaggiare e se scegli una destinazione exótico sicuramente il risultato che otterrai sarà una delle più belle avventure della tua vita. Pertanto, in questa occasione, abbiamo voluto parlare di Shipwreck Lodge, a insolito destinazione di lusso situata in Namibia, Africa.

Si scopre che questo resort è situato nella mitica zona conosciuta come la Skeleton Coast Perché Natural Selection, un'azienda specializzata in safari africani, ha acquisito un pezzo di terra di 6 miglia quadrate nel deserto per modellarlo.

Shipwreck Lodge è all'altezza del suo nome con un design che ricorda un naufragio. Le costruzioni di di legno e finestre appese completano la peculiare e cupa bellezza del luogo. 

Questo spazio, che ha aperto le sue porte nel 2018, ha solo dieci cabine doppie e due cabine familiari, il che lo rende piuttosto esclusivo.

 

Questo resort offre alcuni dei più mozzafiato (e sconosciute) visioni del mondo, oltre a varie attività insolite, come la ricerca di ossa perdute e le esplorazioni geologiche per trovare le iene che si nascondono nei cosiddetti castelli di argilla.

Shipwreck Lodge è senza dubbio una tappa obbligata per ogni esploratore ma anche per chi ama il lusso e cerca di farsi coccolare in quanto dispone di strutture moderne e super sofisticate.

 

 

L'atmosfera selvaggia è stata sottilmente incarnata nei piccoli dettagli di ogni suite. Un esempio di ciò è che la storia dell'Eduard Bohlen, una nave affondata al largo della costa nel 1909, è stata letteralmente incisa sulle sue pareti.

 

Quindi ora sai, se stai cercando un'avventura unica, viaggiare a Shipwreck Lodge, in Namibia, può essere un'ottima opzione.