Glamping: la fantastica avventura in campeggio

Martedì 05 maggio 15.03 GMT

Se sei un fan del campeggio vicino alla natura, ma con molto stile, allora il glamping è tuo

L'esperienza sensoriale del glamping è l'ideale per coloro che cercano di godersi il lusso dei migliori hotel, circondati da ambienti surrealista pieno di libertà.

Ed è che al giorno d'oggi non sta più combattendo il campeggio con la necessità di rinunciare a tutti i comfort che le migliori sistemazioni del mondo ti offrono.

Anche se il termine glamping (glamour e campeggio) coniato alla fine del XIX secolo, questa attività risale a regni secoli fa, quando i leader delle terre più potenti viaggiarono alla ricerca di nuove conquiste.

La tenda del re fu trasportata da animali da soma a destinazione e aveva tutti i comfort e le attrazioni del palazzo stesso.

Persino gli ottomani, intorno al 200 a.C., utilizzavano già le tende per le loro cerimonie culturali.

In Cina queste tende erano anche ampiamente utilizzate, ci sono anche dipinti dell'XNUMX ° secolo che hanno catturato canzone imperatrice dare alla luce in un palazzo-negozio.

Il glamping più simile a quello di oggi iniziò a prendere forma tra il XIX e il XX secolo nelle prime spedizioni di americani ed europei attraverso l'Africa. Abituati al lusso e allo stretto contatto con la natura, hanno iniziato a allestire tende da safari con letti enormi, lenzuola lussuose, tappeti persiani, mobili e persone che li prendevano cura di loro.

Attualmente, il fattore principale nel glampling è l'originalità. Esistono vari tipi di negozi in cui i viaggiatori possono soggiornare.

Cabine organiche, tende di tela, yurte, case sugli alberi, padiglioni, igloo, tra gli altri, ospitano i turisti esigenti.

Il grande vantaggio di questo tipo di turismo è che è molto apprezzato per il suo impatto ambientale, quindi è un'alternativa ecologica.

Africa, America, Antartide, Asia, Australia, Oceania ed Europa offrono interessanti proposte di glamping.