Diversità naturale nei parchi nazionali della Nuova Zelanda

Venerdì 10 gennaio 13.46 GMT


Diversità naturale nei parchi nazionali della Nuova Zelanda


Senza dubbio tra le principali attrazioni di La Nuova Zelanda sono i suoi paesaggi naturali.

Questi hanno incorniciato numerose produzioni cinematografiche e televisive negli ultimi anni.

E quando si visita questo paese è possibile visitarli in i molteplici parchi nazionali.

Quindi non sorprende che i suoi parchi coprano 30,000 chilometri di territorio e comprendere la grande diversità dei paesaggi.

Qui ne condividiamo alcuni:

Tongariro

Circonda il vulcani di Tongariro, Ngauruhoe e Ruapehue comprende paesaggi alpini e laghi termali.

A causa della sua diversità di ambienti, questo parco è stato teatro di diversi momenti del trilogia cinematografica di Il Signore degli Anelli.

Whanganui

Questo parco della Nuova Zelanda è stato creato per proteggere l'omonimo fiume.

Pertanto, è ideale per il kayak o la canoa e può essere fatto Tour a piedi lungo il suo affascinante ponte verso il nulla.

Paparoa

El Parco Nazionale Paparoa È altamente riconoscibile da Formazioni rocciose di calcare e granito che costeggiano la costa.

Puoi accamparti sotto rifugi in pietra naturale e osservare il particolare mix di natura del luogo.

Aoraki Mount Cook

Eccoti La montagna più alta della Nuova Zelanda, il Monte Cook.

Possiamo anche trovare i ghiacciai più lunghi e i campi di neve permanenti.

Sicuramente offre le migliori esperienze per i viaggiatori di alpinismo.

Fiordland

Fiordland è una delle aree con i paesaggi più spettacolari in Nuova Zelanda

Ci sono quattordici fiordi, in cui troviamo una grande diversità di specie animali, cascate e sentieri.

Quindi, dal 1990 Fiordland lo è Patrimonio mondiale delle Nazioni Unite.