Tortillas cerimoniali, una tradizione che sopravvive al passare del tempo

Mercoledì 16 ottobre 13.03 GMT


Tortillas cerimoniali, una tradizione che sopravvive al passare del tempo


Le tortillas sono una parte fondamentale dell'identità nazionale. Tuttavia, ci sono alcuni che si distinguono per la loro bellezza e significato, come ad esempio tortillas cerimoniali

En Guanajuato, per essere più precisi in Comonfort e San Miguel de Allende, gli ñañús conservano questa tradizione.

Consiste nel stampare su di essi un timbro, che per lo più ha disegni con flora o fauna della regione.

Il pigmento è fatto con una miscela tra il muicle (una pianta medicinale), il succo di limone e il bicarbonato.

Il che si traduce in colori diversi a seconda della famiglia che lo prepara.

Nel frattempo, i sigilli sono fatti di legno, questo elemento contiene anche un significato profondo poiché sono ereditati di generazione in generazione.

Attualmente, diversi artigiani li vendono per locali e turisti, ma i primi sono molto apprezzati.

Significato profondo

La storia delle tortillas cerimoniali contiene radici profonde, da un lato il tradizione preispanica e dall'altro, elementi aggiunti con l'arrivo di Religione cattolica

In loro va parte del Otomi Cosmogony, dove il legame con la natura era essenziale.

Animali, piante e rocce erano molto apprezzati. E il mais? Quello era considerato un seme saggio e sacro.

Dipingere le tortillas implicava una gratitudine per la terra per il cibo fornito.

Ogni famiglia ha nel suo sigillo parte della sua storia e elementi significativi in ​​essa.

I disegni variano, ma in generale tutti concordano sul rispetto e la gratitudine per ciò che li circonda.

Successivamente si dedicarono ai santi commemorati o che sono motivo di vacanze.

Questa relazione intima tra persone, natura e cibo ha un profondo simbolismo.

Le tortillas cerimoniali sopravvivono al tempo e sembrano rimanere molto più a lungo.

Potrebbe piacerti anche:

La ricca cucina del Messico durante il periodo dell'indipendenza

El petate: oggetto messicano di tradizione e storia che si estingue