NERA, la prima moto completamente stampata in 3D

 

Riesci a immaginare di poter uscire a fare una passeggiata in un motocicletta che è stato stampato invece che assemblato? Questo è già possibile grazie a BigRep, il produttore di stampanti 3D su larga scala

La motocicletta battezzata NERA (per il gioco di parole New-Era) è incredibile poiché tutte le sue parti sono prodotte con la tecnologia della famosa azienda tedesca. E quando diciamo tutto intendiamo quali pneumatici, il sedile e il paraurti sono stampati.

Ci sono solo due parti di questo veicolo che non possono essere stampate in 3D e sono il motore elettrico e le sue batterie.

 

NERA è una motocicletta leggera che pesa 60 chili in totale e misura 190 centimetri, dai fari al fanale posteriore.

I designer Marco Mattia Cristofori e Maximilian Sedlak sono i creatori del veicolo che è nato dalla sfida di vedere fino a che punto poteva spingersi BigRep nello sviluppo di pneumatici con produzione additiva.

 

Senza averlo inteso come obiettivo, i designer hanno finito per creare l'intera struttura della moto, dimostrando che la stampa 3D a grandezza naturale può essere utilizzata perfettamente per risolvere esigenze e fornire un libertad unico durante la progettazione.

Una cosa divertente di NERA è che anche i loro pneumatici sono stati stampati in 3D, quindi sono airless. Queste ruote hanno un battistrada personalizzabile e cerchi a forma di diamante.

L'unica cattiva notizia che abbiamo su NERA è che BigRep non ha intenzione di commercializzarlo in futuro poiché la sua progettazione e creazione è stata effettuata solo per dimostrare le capacità e le possibilità dell'azienda con la tecnologia che sviluppa.

 

 

Riproduci l'icona di YouTube