Segni al Guggenheim che aiutano a purificare l'aria

Lunedì 13 luglio 17.11 GMT

Al fine di contribuire a migliorare l'ambiente, il Museo Guggenheim di Bilbao lanciato un'iniziativa per purificare l'aria della città.

Il museo ha coperto i poster pubblicitari che sono collocati all'esterno dell'edificio e in alcune strade della città con un materiale che trasforma gli spettacolari in depuratori d'aria attivi.

Il trattamento si basa sul principio naturale della fotocatalisi, da cui si produce un effetto purificante nell'aria, paragonabile a quello degli alberi.

L'impatto attuale di questi poster potrebbe essere equiparato Effetto di rinnovo dell'aria di oltre 700 alberi.

“Questa applicazione che ci consente di aiutare a rinnovare l'aria nella nostra città ci è sembrata una fantastica opportunità per far avanzare l'impegno del Museo di contribuire a tutti gli aspetti che sono nelle nostre mani per frenare il cambiamento climatico.

"Allo stesso modo in cui stiamo ottenendo grandi risparmi nei consumi energetici con la modifica dell'illuminazione a led nelle nostre stanze, la possibilità di purificare l'aria mentre diciamo che la nostra programmazione ai cittadini produce grandi soddisfazioni", ha assicurato Juan Ignacio Vidarte, direttore generale del museo.