Carbón de Moto Parilla, la bici elettrica più selvaggia

Moto Parilla carbon, la e-bike più selvaggia. FOTO: motoparilla.it
Moto Parilla carbon, la e-bike più selvaggia. FOTO: motoparilla.it

 

"Dream it, bike it, love it" è il segno distintivo del marchio italiano Grill per moto, creatore di biciclette elettriche più sofisticato e lussuoso sul mercato e il suo modello carbone Non è l'eccezione.

Oltre alla sua estetica abbagliante, il bicicletta è in grado di camminare su tutti i tipi di terreno; e la struttura del fascio che forma il veicolo contribuisce a dare forma alla percezione che l'utente stia guidando una motocicletta elettrica.

La bici elettrica ha un motore brushless ad alte prestazioni e altamente affidabile con una potenza generosa. Le tre versioni di motorizzazione permettono di soddisfare i diversi utilizzi tra le varie condizioni.

Il telaio è composto da un mix di fibra di carbonio e alluminio con sospensioni integrali, e il posteriore è costituito da un forcellone dello stesso materiale con ammortizzatore a gas.

La forcella anteriore è una trave con geometria ottimizzata che incorpora un ammortizzatore dello stesso tipo.

Con un'edizione limitata di 130 unità, questa bici ha freni a disco sovradimensionati, potenti freni idraulici, pneumatici spessi e un grande manubrio per garantire una guida sicura.

In particolare, gli pneumatici larghi dell'unità forniscono un migliore equilibrio per i principianti e ciclisti occasionale, oltre a una migliore presa e trazione sui terreni più accidentati.

Puoi controllare le nuove edizioni di questo modello e altre novità Moto Parilla qui.

Riproduci l'icona di YouTube