Francia e Messico: in un'indimenticabile collezione di Louis Vuitton

Martedì 10 marzo alle 13.39 GMT

Louis Vuitton y La Casa di Don Juan, laboratorio dedicato alla produzione di alebrijes lanciato lo scorso febbraio, una collezione eccezionale: The Colorful Journey LV.

Con sei tronchi dipinti a mano, è il primo nella storia dell'azienda francese in collaborazione con artigiani messicani.

Così, tonas e nahuales (animali mitici) di San Martín Tilcajete, Oaxaca sono osservati in modo vibrante sul caffè tradizionale con il beige del marchio.

Queste figure nella regione hanno la missione di guidare, proteggere e connettersi al natura Con l'anima della gente.

Ogni pezzo ha impiegato circa un mese per finire, unendo arte e moda.

Il riavvicinamento tra le due culture ha avuto luogo in un contesto di rispetto, dopo che diverse società sono state indicate da accuse al riguardo.

La pittura zapoteca espone il suo patrimonio e la sua tradizione attraverso disegni tradizionali.

La simbologia e la cosmogonia erano magnificamente rappresentate da insegnanti creativi.

Tra le caratteristiche di questi accessori è il colore e vivacità degli esseri che mostra.

Infine, chi acquisisce qualche oggetto della serie è sicuro di portare a casa un campione unico di quel sito, dal momento che non esiste altro simile.

Potrebbe piacerti anche:

Versatile e unico: l'arte del batik nel tempo

Papel Picado: artigianato messicano di colore, design e tradizione

Tortillas cerimoniali, una tradizione che sopravvive al passare del tempo