Betulla: l'hotel ideale per riposarsi e riconnettersi

 

L'Hertfordshire ha uno dei posti più belli in Inghilterra in questo momento: il Hotel Betulla.

L'hotel è stato costruito in un palazzo di 257 anni, che gli conferisce un tocco molto speciale.

Chris King e Chris Penn, fondatori di Birch, hanno ideato come il posto potesse servire i suoi ospiti applicando le necessarie misure di allontanamento sociale a causa della pandemia Covid-19.

 

In un primo momento Birch era pensato per ospitare attività di benessere ed eventi vari, ma a seguito del coronavirus hanno deciso di aprire le porte del locale a persone che facevano home office e cercavano un cambio di scenario.

Quindi The Hub, lo spazio di lavoro del Birch Hotel, funziona come una specie di coworkingMa è affascinante nello stile (e offre più servizi che altrove).

 

L'aspetto più interessante di questo hotel è il gran numero di laboratori ed esperienze che ha, che vanno dalle lezioni di panificazione alle lezioni di apicoltura, yoga, foraggiamento e cucina.

A tutti questi corsi, che si tengono nello studio d'arte, laboratorio di ceramica, sala musica o cucina sperimentale, possono partecipare sia gli ospiti che gli estranei che acquisiscono un abbonamento.

 

 

E proprio per poter offrire una così ampia varietà di attività, Birch ha fatto in modo che l'intera proprietà (il cui nome ufficiale è De Vere Theobalds Estate) fosse messa nelle migliori condizioni.

Per aggiungere un tocco spigoloso e creativo alla villa che ora funge da hotel, King e Penn si sono rivolti al famoso designer di interni Red Deer.

La storica facciata in mattoni rossi è stata rinnovata e Deer si è concentrato sulla salvaguardia del maggior numero possibile di caratteristiche originali, aggiungendo quindi un aspetto più contemporaneo con l'aiuto di mobili moderni e opere d'arte.

 

 

Le stanze sono state dipinte e ridecorate, ma alcune imperfezioni, come le assi del pavimento dipinte con numeri bianchi, hanno deciso di mantenerle in quanto conferivano al luogo più carattere.

Le 140 camere dell'hotel sono perfettamente ordinate senza scrivanie o televisori per incoraggiare gli ospiti a rilassarsi, distendersi e godersi una vita piacevole, rendendolo il luogo ideale.