Van Gogh Alive arriva in Messico e non puoi perderlo!
18329
post-template-default,single,single-post,postid-18329,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,qode-news-2.0.1,qode-quick-links-2.0,aawp-custom,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-18.2,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

Van Gogh Alive arriva in Messico e non puoi perderlo!

En Febbraio 2020 arriva in Messico una mostra da non perdere: Van Gogh Alive.

Si svolgerà in Plaza de la Monumento a la Madre, nell'ufficio del sindaco di Cuauhtémoc dal giorno 20 di quel mese.

La mostra ha già viaggiato più di città come 50 Bogotà, Berlino e Roma tra l'altro, quindi è un successo garantito.

Ecco come la mostra promette a esperienza multisensoriale e immersiva.

Dove puoi goderti intorno a 3 mille immagini, video, dati storici e musica.

Ma anche di fragranze al limone o alla lavanda che richiamano il contesto dell'artista.

Attraverso questo e altro, la mostra multimediale vuole un'interazione totale con il mondo olandese e massimi esponenti del postimpressionismo.

Quindi ogni pezzo ha alta definizione e qualità cinematografica.

Arte e tecnologia uniti in un ambiente avvolgente con aspetti rappresentativi dell'autore.

Una proposta innovativa in cui Van Gogh invaderà gli spazi e il pubblico avrà la possibilità di vivere l'universo, il lavoro e l'essenza dell'insegnante.

Potrebbe piacerti anche:

Parigi e Tokyo all'avanguardia con questi fantastici musei di arte digitale

I luoghi che hanno ispirato le opere di Vincent van Gogh

Scarica 375 migliaia di parti gratuite del MET di New York

Immagine animata dell'animazione 'condividi la tua arte'
Non ci sono commenti

Invia un commento