Fatti interessanti di uno dei musei più famosi al mondo: il Louvre

Venerdì 08 novembre 12.19 GMT


Fatti interessanti di uno dei musei più famosi al mondo: il Louvre


Uno dei musei il più famoso, visitato e affascinante del mondo è: Il Louvre

La prima volta che ha aperto le sue porte è stato il Novembre 8 1793tuttavia, fu di breve durata poiché presto si chiuse e persino 1801 vide di nuovo la luce.

I turisti di tutto il mondo viaggiano per conoscerlo indipendentemente dalle lunghe code o dal tempo impiegato.

È uno dei siti più fotografati e, senza dubbio, emblematici di Francia.

Il suo posto nel mondo dell'arte è fondamentale a livello internazionale.

Oggi, per il suo compleanno, raccogliamo alcuni fatti interessanti da questo sito eccezionale

Seconda Guerra Mondiale

Durante l'invasione tedesca, evidentemente tutto ebbe un certo impatto e il museo non fece eccezione.

Le condizioni e la situazione in cui si trovava erano davvero tristi.

A quel tempo divenne un magazzino per le opere che furono confiscate agli ebrei.

Alla fine dello scontro alcuni pezzi furono restituiti ai parenti, ma molti di essi non furono mai reclamati. Quindi rimasero orfani nel recinto.


Gioconda

Una delle foto più attese è la Gioconda de Leonardo Da Vinci, Ma questo ha le sue storie.

Napoleone Bonaparte Decise che l'opera fosse appesa nella sua stanza per contemplarla quando voleva.

Fu durante questo periodo che il nome originale fu anche cambiato in Napoleon Museum, fortunatamente questo non durò.

Nel frattempo, dentro 1911, tre ladri italiani l'hanno rubato e qualche tempo dopo uno di loro ha cercato di venderlo, è stato catturato e il pezzo è tornato a casa sua.

Da quel momento ci sono due guardie di sicurezza solo per lei e un bicchiere che la protegge a prova di proiettile.

La controversa piramide

Il Louvre non aveva la piramide dall'inizio, lo era fino a quando 1989 Questo è stato aggiunto al posto.

Era a capo dell'architetto cinese Ieoh Ming Pei e dà accesso al museo.

La struttura in vetro e alluminio di circa 20 metri di altezza e 34 metri di larghezza non ha reso molto felici i parigini.

Ma nel corso degli anni è diventato un elemento rilevante e distintivo del luogo.


Cumulo di ricchezza per il mondo

Il Museo del Louvre ha una delle più grandi collezioni d'arte al mondo.

Ha 35 mille opere in mostra, ma sotto le sale ospita una cantina con circa 380 mille pezzi.

Alcuni con fino a settemila anni.

Iniziato dalle copie della monarchia francese e anche dagli aggregati con l'impero napoleonico.

Ha un'estensione di 60 mille 600 metri quadrati e visitano 8.5 milioni di persone all'anno.

In 2013 i dipendenti del sito hanno denunciato il crescente numero di borseggiatori, quindi è stato chiuso e riaperto, ovviamente, con maggiore protezione.

E sicuramente continuerà ad essere un argomento di conversazione e un luogo in cui molti vogliono andare.

Potrebbe piacerti anche:

Un museo e un'attrazione che consente il viaggio nel tempo: Historium Brugge

I curiosi fatti di 5 del Museo Nazionale di Antropologia

Il Dunes Art Museum riunisce natura e arte in un unico posto