La feroce fragilità delle illustrazioni di Jia Sung

Giovedì 05 dicembre 15.23 GMT


La feroce fragilità delle illustrazioni di Jia Sung


Jia Sung È un'artista e illustratrice Americano di origine cinese.

È nata nel Minnesota, cresciuta a Singapore e attualmente risiede a Brooklyn.

Questo molteplicità di influenze Diventa evidente nel tuo lavoro implicitamente e consapevolmente.

Il suo lavoro si muove tra pittura e disegno, la illustrazione editoriale e progetti personali come self-publishing.

Identità, memoria e corporalità

Per Jia Sung, tutta la parte del corpo stesso. Da esso pensa e disegna.

L'immagine di pelle e superficie Ti servono per riflettere su idee complesse su come appare nel mondo.

Allo stesso modo, Jia Sung affronta i problemi che rappresenta e li trasforma Collegamenti con la tua identità.

Ad esempio, il collegamento di Immaginario della mitologia cinese con i suoi arcani Tarocco.

O stabilendo una connessione tra una leggenda cinese e leggende afro-cubane per creare la narrazione di Pelle a pelle.

Lingua e appartenenza

Dall'ignoranza e dalla confusione che lo hanno portato a ignorare quella che dovrebbe essere la sua lingua madre, Jia Sung ancorerà la sua appartenenza a cose più intime.

Ma allo stesso tempo, il tuo approccio consapevole a questi aree di conflitto di identità Ti permette di mettere in discussione idee artistiche.

Questo è il caso di Rappresentazioni orientaliste, che di solito rappresentano questi soggetti esotici e soggetti come passività.

E quello che Jia Sung fa con le sue rappresentazioni è sovvertire quei modelli.

Con i suoi sottili tratti ad acquerello, le sue mostruose donne e le loro chimere di animali affrontano lo spettatore.

Le sue illustrazioni sono presentate in un'apparente leggerezza.

Ma questo è sostenuto con forti tratti di matita che possiamo intravedere qui sotto.

Allo stesso modo in cui si presentano i tuoi personaggi femminili potenti e feroci dietro i loro colpi delicati.
Potrebbe piacerti anche:

Le illustrazioni femminili e delicate di Thanh Nhan

Le illustrazioni emotive e forti dell'israeliano Rutu Modan

Gli armadi illustrati di Nuria Mel