Vestire gli spazi con pietre preziose: una tendenza senza tempo

Il design della firma Boca do Lobo ricorda la forma di un diamante. FOTO: Boca do lobo
Il design della firma Boca do Lobo ricorda la forma di un diamante. FOTO: Boca do lobo

 

Dopo la grafite, il diamante È la forma di carbonio più stabile e le sue caratteristiche, sia estetiche che chimiche, lo hanno reso uno degli elementi più preziosi al mondo.

Derivato dal greco antico: adamas, che significa proprio, inalterabile, infrangibile e indomabile, i diamanti sono fonte di ispirazione per innumerevoli artisti di diverso genere.

Dal suo utilizzo come simboli sacri Fino alla perfezione delle tecniche di lucidatura e taglio per lo sfruttamento commerciale, queste gemme sono sinonimo di distinzione ed eleganza.

In questo senso, lo studio di design portoghese Boca Do Lobo, ha ripreso l'essenza di questo lussuoso oggetto e ha creato la madia Diamond.

Un oggetto opulento pieno di risorse e desiderio che ha due ante accuratamente scolpite che rivelano un interno rivestito in oro con una mensola e due cassetti.

Ispirato dal mobilia gotico dall'era romantica, questa madia rappresenta il fiore all'occhiello dell'azienda di design.

"La credenza Diamond è un riflesso della maestria e della quintessenza del gioielliere di mobili, senza dubbio meritevole del suo titolo", ha detto Boca Do Lobo sulla sua creazione.

Senza dubbio, questo articolo, nelle sue versioni smeraldo, argento, viola, cioccolato e blu, è una scommessa brillante per una decorazione elegante e senza tempo.