Coco Dávez: L'artista che con i suoi dipinti infuria i disegni
12090
post-template-default,single,single-post,postid-12090,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,qode-news-2.0.1,qode-quick-links-2.0,aawp-custom,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-18.2,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

Coco Dávez: L'artista che con i suoi dipinti infuria i disegni

Coco Dávez Gli piace giocare con la vernice e i colori energici proiettati sui suoi dipinti, fotografie e disegni.

Il suo lavoro spontaneo, ma riconosciuto senza volto, evidenzia la sua passione per la pittura e le sue influenze pop art.

Valeria Palmeiro È il suo vero nome.

L'artista di Madrid, nato in 1989, si chiamava Coco Dávez quando aprì il suo primo account sui social media Il mio spazio.

Da allora rimane il suo nome artistico riconosciuto da numerosi marchi internazionali.

anche fotografo e art director, collabora con Chanel, Kenzo, New Balance, Puma, Prada, Netflix e altri.

A questa lunga lista ci sono diverse mostre a Londra, Hong Kong, Parigi, Queensland, Bruxelles, Lisbona, Barcellona e Cile.

Un artista che con una carriera breve e di talento Ha anche un libro: Faceless, della casa editrice Lunwerg (Planeta).

Immagine animata dell'animazione 'condividi la tua arte'
Non ci sono commenti

Invia un commento