Whale, il museo norvegese che promette di essere una bellezza acquatica


Whale, il museo norvegese che promette di essere una bellezza acquatica


Balena sarà il nuovo museo Norvegese che cerca di sensibilizzare e dare più luce su questo incredibile mammifero: la ballena.

Dorte Mandrup Sarà la ditta di architetti che sarà responsabile della realizzazione del progetto.

Questo museo sarà situato sull'isola di Andøya, nell' Circolo polare artico.

Quindi sarà un luogo interamente dedicato all'avvistamento di questa specie e di altri che frequentano la regione.

Inoltre, la struttura curva presenterà 4 migliaia di 500 metri quadrati in cui le enormi finestre saranno una costante.

Un'altra caratteristica sarà che nei giorni di sole i visitatori possono camminare sul tetto del sito.

E se ciò non bastasse, si prevede che invaderà il meno possibile l'habitat naturale in modo che gli animali migratori circolino in totale libertà.

Anche se avrà anche spazi espositivi, uffici, caffetteria e negozi.

Indubbiamente una delle attrazioni più incredibili in tutto il mondo che si aprirà in 2022.

 

Potrebbe piacerti anche:

Fatti interessanti di uno dei musei più famosi al mondo: il Louvre

I curiosi fatti di 5 del Museo Nazionale di Antropologia

Il Dunes Art Museum riunisce natura e arte in un unico posto