Victoria Villasana, la messicana che ricama fotografie surreali
14662
post-template-default,single,single-post,postid-14662,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,qode-news-2.0.1,qode-quick-links-2.0,aawp-custom,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-18.2,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

Victoria Villasana, la messicana che ricama fotografie surreali

Victoria Villasana è un artista tessilenato a Guadalajara, Jalisco, che si distingue per ricamare immagini surreali.

impiegando foto in bianco e nero e fili colorati, trasforma queste tele particolari.

Interessata alle culture e allo spirito umano, si è sviluppata artisticamente a Londra.

Lì, il designer dell'Università ITESO in Messico, ha lavorato come fiorista e stilista di moda.

Ma poi ha trovato nel ricamo di immagini un hobby che è diventato una passione.

Quindi, è stato ispirato dal scena di arte urbana a est di Londra, dove ha iniziato a posizionare queste immagini ricamate per le strade.

Il suo stile unico e interculturale l'ha resa nota nella comunità dell'arte urbana di Londra.

Villasana sa come gestirla perfettamente le discussioni sono rimaste non tagliate e che danno dinamismo al loro lavoro.

Senza dubbio la sua estetica surreale riflette l'accettazione della transitorietà e dell'imperfezione.

Attualmente risiede in Messico e continua a esplorare questo mezzo attraverso le strutture.

E anche opere editoriali e commerciali con artisti e marchi internazionali.

Villasana, una donna messicana di grande talento.

Immagine animata dell'animazione 'condividi la tua arte'
Non ci sono commenti

Invia un commento