Seth Globepainter: quando l'arte è un gioco da ragazzi


Seth Globepainter: quando l'arte è un gioco da ragazzi


Julien Malland meglio conosciuto come Seth Globepainter È un artista urbano che chiarisce la sua posizione sui bambini.

Il creatore di Parigi Iniziò a dipingere le mura della sua città a metà 90.

El grafiti È diventata la sua arma preferita, con la quale rivela i suoi pensieri e idee.

Presto ha costruito uno stile che lo definisce e lo distingue.

Nel 2000 insieme a Gautier Bischoff, hanno lanciato un libro intitolato Kapital che attraversa gli angoli dei graffiti francesi.

Quattro anni dopo hanno fondato un editoriale specializzato in artisti il ​​cui nome è Wasted Talent.

Mentre il libro è culminato in 2007 Pittore Globe, risultato di diversi viaggi in tutto il mondo e incontrare artisti che lo hanno nutrito.

Malland ha anche collaborato in settori creativi, pubblicità, cartoni animati e fumetti.

Essere il suo lavoro caratteristico per la sua dolcezza, innocenza e creatività.

I bambini sono portavoce e messaggeri, protagonisti nella maggior parte delle sue mura.

A volte si trovano i suoi graffiti contesti sociali, politici o geografici complicati.

Mentre fa scorrere interpretazioni e riflessioni a chi si ferma a vederle.