Murales multicolori che affascinano il mondo di Eduardo Kobra

Mercoledì 14 agosto alle 16.55 GMT



Murales multicolori che affascinano il mondo di Eduardo Kobra

Eduardo Kobra, uno dei più importanti muralisti del mondo, vanta le sue opere multicolori nel Cinque continenti

Questo artista nato a sud di San Paolo, in Brasile, è senza dubbio un genio di graffiti, che ha persino un record mondiale.

Proprio così, Kobra è riuscito a Giochi olimpici di Rio 2016, la più grande pinta da parete del mondo con il suo murale "gruppi etnici".

Ma senza dubbio la sua opera più famosa è 'Il bacio' (2012) si è esibito sulla High Line di New York.

Da bambino ha mostrato particolare interesse per i graffiti, arte che ora si fonde con immagini storiche.

Anche se lo è autodidattaKobra riconosce l'apprendimento e lo sviluppo osservando il lavoro degli artisti che ammira.

Gli inglesi Banksygli americani Eric Grohe e Keith Hering, così come il messicano Diego Rivera, sono i loro referenti.

Kobra mantiene il suo studio e residenza a San Paolo.

E adorna le strade di Spagna, Italia, Norvegia, Inghilterra, Malawi, India, Giappone, Emirati Arabi Uniti e Stati Uniti.