Le immagini a strisce e colorate sulla natura di Rosie Lee

Venerdì 29 marzo alle 08.12 GMT


Le immagini a strisce e colorate sulla natura di Rosie Lee


Rosie Lee è un'agenzia con sede a Londra esperto nella creazione di immagini digitali innovative per grandi marchi commerciali.

In questo servizio fotografico chiamato Migrazione I progettisti (di migrazione) esplorano il rapporto tra l'urbanità moderna e il mondo naturale.

Con modelli e colori intensi, nella vita urbana convivono vari animali che sono un elemento onnipresente per i londinesi.

Molti inglesi dicono che vedere le strade, le facciate in mattoni e gli alberi dà loro serenità.

Ed è che gli abitanti delle città stressati vivendo rapidamente e con le piste, ottengono benefici terapeutici.

Tuttavia, è la naturale evoluzione evolutiva degli umani che ha causato disturbi nella legge e nell'ordine darwiniano:

Le volpi ora cacciano la spazzatura. I falchi hanno imparato a trarre beneficio dalle luci artificiali. Gli scoiattoli hanno smesso di usare le loro voci a causa del volume.
Ed è che molte specie sono intrappolate nel vuoto dove non sono mai state prima, e dove non possono mai scappare.

La scena artificiale con la sua grafica distorta gioca con l'idea di un nuovo mondo, in cui gli animali perdono identità.

Il cacciatore e il cacciatore vagano insieme in uno spazio surreale, ritirati dal loro istinto e dalle naturali intuizioni.

E 'questo il servizio fotografico Rosie Lee ha inserito l'arte digitale.

Un modo per ripensare la natura come parte della società urbanizzata.

Un modo per riflettere sui cambiamenti e le interazioni che le specie animali hanno dovuto subire a causa del progresso culturale umano.

Le immagini innovative e straordinarie raggiunte da Rosie Lee raggiungono il loro scopo, facendoci riflettere sul nostro rapporto con il mondo naturale.
http: /