L'architettura moderna e minimalista di Oscar Niemeyer


L'architettura moderna e minimalista di Oscar Niemeyer


Le illustrazioni minimaliste dell'artista Levente Szabó ritraggono l'architettura moderna degli edifici paradisiaci in Brasile.

Il libero professionista grafico ed illustratore Levente Szabó è noto per il suo stile pulito. Inoltre, per attirare clienti come Harper Collins, Simon & Schuster e Penguin Books.

Recentemente, Szabó ha completato un progetto personale esplorando l'architettura modernista di Oscar Niemeyer. Le illustrazioni minimaliste che ne derivano sono un connubio tra lo stile di entrambi gli artisti. La tecnica minimalista di Szabó e le curve astratte degli edifici di Niemeyer.

Bellezza minimalista

 

Szabó ha incontrato il lavoro dell'acclamato architetto brasiliano durante il periodo in cui era uno studente universitario. Tuttavia, il designer non era un fan dell'architettura moderna. Questo perché lo percepiva freddo e senza possibilità di connettersi con esso.

Tuttavia, quando ha trovato il lavoro di Niemeyer ha cambiato idea.

"Ho dato un'occhiata a una strana architettura a forma di piastra che ha suscitato il mio interesse"

Riguarda l'architettura del Museo di Arte Contemporanea di Niterói. Dice di La mia arte moderna

"Sembrava fantastico! Una brillante forma bianca contro il cielo blu profondo con una rampa rossa che saliva all'ingresso. Ho capito subito che volevo fare un'illustrazione basata su questo edificio."

È così che l'infatuazione e l'ammirazione di Szabó hanno avuto inizio con l'architettura di Niemeyer.

Quindi, attraverso dieci illustrazioni minimaliste di colori vibranti, Szabó cattura la magia dell'architettura di Niemeyer.

Niemeyer protagonista dell'architettura moderna

 

Con più di 40 anni, l'artista brasiliano è diventato una figura chiave nello sviluppo dell'architettura moderna. Inoltre, è particolarmente apprezzato per il suo lavoro con il cemento armato. La sua analisi delle possibilità estetiche del calcestruzzo che influenzerebbe gli stili architettonici del XX e del XXI secolo.

Durante tutto il progetto, Szabó ha imparato di più su Niemeyer e la sua filosofia architettonica. In particolare, la convinzione dell'architetto che l'architettura dovrebbe rappresentare la forma femminile.

Ed è quello che Niemeyer disse una volta: "Il mio lavoro non riguarda" la forma segue la funzione ". Ma" la forma segue la bellezza "o, meglio ancora," la forma segue il femminile ".

Per questo motivo, i design minimalisti sono pieni di blocchi di colori vivaci che rendono ogni forma organica pop. Sempre, portando avanti le curve distintive di Niemeyer.

La bellezza nel semplice

 

Come se non bastasse, Szabó ha creato diversi pezzi che segnano tutte le fasi della carriera di Niemeyer.

Ciò consente agli spettatori di vedere come il loro stile di firma si traduce in qualsiasi momento nella storia.

A partire dalla 1943 Dance House. Un piccolo ristorante costruito su un'isola artificiale e che termina con il Centro culturale internazionale Oscar Niemeyer di 2011.

Indubbiamente, le illustrazioni minimaliste di Levente Szabó celebrano l'opera dell'acclamato architetto modernista Oscar Niemeyer.