Diversità culturale e street art nelle creazioni di Zosen e Mina

Giovedì 07 novembre 17.16 GMT



Diversità culturale e street art nelle creazioni di Zosen e Mina

Il duo si è conformato a Zosen Bandit e Mina Hamada Ha fatto irruzione nel mondo dell'arte per rimanere.

Zosen, Argentina e Mina, Stati Unitima cresciuto dentro Giappone, incontrato 2011, e da allora collaborano in diverse opere.

Il duo avanza con passi fermi nel palcoscenico contemporaneo e nell'arte di strada.

Entrambi gli artisti visivi risiedono Barcellona e fondono i loro stili, dando vita a pezzi impregnati di onde e colore.

Si avvicinano con uguale passione murales, dipinti su tela, illustrazioni, installazioni e serigrafie.

Le forme libere sono una delle sue principali virtù e caratteristiche.

Lasciano volare la creatività e l'immaginazione per trasformare tutto ciò che giocano in pezzi fantastici e divertenti.

Stampano diversità culturali, figure e soprattutto un messaggio ottimista da e per il mondo.

I suoi pezzi sono apprezzati in Europa, Nord e Sud America, oltre che in Giappone.

Il suo repertorio in diversi formati è una boccata d'aria pura in questi tempi.

Potrebbe piacerti anche:

Murales multicolori che affascinano il mondo di Eduardo Kobra

Murales così reali che sembrano prendere vita da Bart Smates

Nacho Bernal e i suoi graffiti scendono in strada per trasformarli in musei