Clifford Coffin: patrimonio fotografico di eleganza e moda

07 ottobre 2019 16:52


Clifford Coffin: patrimonio fotografico di eleganza e moda


In vista del suo tempo e perfezionista Clifford Coffin (1913-1972) Era grande tra quelli grandi.

È considerata una delle perdite più forti della rivista Vogue con cui ha collaborato da vicino.

Fu così che il mondo della moda ebbe sicuramente un impatto importante con la sua presenza.

Elegante, dettato nella maggior parte dei servizi fotografici dall'outfit, dall'acconciatura, dal trucco o dagli accessori che si adattano meglio ai modelli.

Lo era anche bohémien, ribelle ed eccentrico. Ha condotto una vita piena di eccessi, ma prevale la sua arte.

Sfortunatamente il suo studio a New York ha subito un incendio nel quale sono state perse preziose immagini.

Ha interpretato personalità diverse, tra cui Audrey Hepburn, Truman Capote ed Ernest Hemingway.

Ha fatto delle foto incredibili che alla fine sono diventate documentazione sulla società degli anni 50.