Marie-Hortense Fiquet, la grande musa di Paul Cézanne?

Mercoledì 19 gennaio 09.14 GMT

 

Marie-Hortense Fique è stata plasmata dal suo famoso marito, Paul Cézanne, in 29 dipinti, il che la rende la sua grande musa ispiratrice perché non ha interpretato nessun altro (a parte se stesso) così tante volte.

Poco si sa di Hortense, ma tra le cose che sono chiare c'è che ha avuto pochissima influenza su suo marito perché non era minimamente interessata all'arte.

E quindi la domanda logica a questo è: e allora perché Cézanne l'ha usata così tante volte come modella?

Ebbene, la risposta è relativamente semplice. Perché l'artista era immerso nella ricerca delle composizioni geometrico, Marie-Hortense Fique si è ispirata a coni, cilindri e sfere.

 

Madame Cézanne in abito rosso, 1888-90. Fonte: Metropolitan Museum of Art

 

Il suo naso frastagliato, la fronte sporgente e il petto scarno nascosto da cravatte e bottoni le servivano bene. Cézanne per creare le basi del protocubismo.

In 20 anni, Cézanne ha dipinto 29 ritratti di Hortense, permettendo allo spettatore di apprezzare il passare del tempo sul soggetto.

 

Madame Cézanne su una poltrona rossa, 1877. Fonte: Museum of Fine Arts Boston

 

La coppia si è incontrata Parigi, nel 1869, quando aveva 19 anni e si guadagnava da vivere posando per diversi artisti. Cézanne aveva 11 anni più di lui ed era figlio di una famiglia di banchieri. 

Non solo l'età e la classe sociale li separava, ma la loro personalità poiché era un uomo complicato dal contatto fisico.

 

Madame Cézanne appoggiata a un tavolo. Fonte: Wikiart

 

La famiglia di Cézanne non ha accolto con favore l'interesse del pittore per la giovane donna, quindi ha deciso di nascondere la loro relazione per 17 anni. (compresa la nascita del suo unico figlio, Paul) in modo che continuassero ad aiutarlo finanziariamente.

La relazione è venuta alla luce solo quando il padre banchiere di Paul Cézanne è morto, ma era troppo tardi per riparare ciò che era rotto in loro come coppia vivendo nell'ombra per così tanto tempo.

La loro relazione, come i dipinti in cui era raffigurata, era fredda e totalmente distanziata., che è stato evidenziato quando l'artista è morto all'età di 67 anni a causa di una polmonite da quando ha diseredato Marie-Hortense Fique.

 

La signora Cézanne in abito a righe. Fonte: Museo d'arte di Yokohama