Le forze dell'universo nei murales di iZZY iZVNE
2723
post-template-default,single,single-post,postid-2723,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,qode-news-2.0.1,qode-quick-links-2.0,aawp-custom,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-theme-ver-18.2,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

Le forze dell'universo nei murales di iZZY iZVNE

Nelle fredde mura della Moldavia, in Europa orientale, appaiono portali che ci trasportano nella dimensione di creatività e colore. L'incaricato di crearli è l'artista urbano iZZY iZVNE, ispirato ai buchi neri, alla calligrafia e al design 3D.

"Mi piace sentire come respirano le mie pareti e creano il mio universo, il che ci fa pensare a ciò che è nascosto dietro le pareti vuote e grigie ea quanto può essere profonda la realtà, che non possiamo sentire".

La creatività è parte del libro 100 Artisti europei di graffiti (2014), ha anche portato i suoi murales al Emirati Arabi Uniti all'inizio dell'anno. Se vuoi saperne di più sui loro interventi, visita il loro profilo Behance.

Non ci sono commenti

Invia un commento