La leggerezza del metallo nelle sculture tessute di Ruth Asawa


La leggerezza del metallo nelle sculture tessute di Ruth Asawa


Le sculture di Ruth Asawa Partono dal fascino di questo artista per le forme naturali.

Ad Asawa, di origine giapponese, divenne una necessità tradurre i suoi disegni in materiali tridimensionali.

Ma tutti i suoi riferimenti provengono dal osservando i modelli che vide in piante, animali e formazioni naturali.

Ruth Aiko Asawa è nata in California nel 1926 e la sua biografia è caratterizzata da una serie di pietre miliari particolari.

Durante la seconda guerra mondiale, lei e la sua famiglia furono internati in campi di concentramento per giapponesi.

A causa della sua nazionalità, non poteva entrare all'università, dove voleva fare carriera come insegnante d'arte.

Tuttavia, dopo un viaggio in Messico, dove si è incontrato Chiara Porset, ha raccomandato di frequentare il Black Mountain College

Ciondoli intrecciati

 

Ruth Asawa è stato in questa scuola sperimentale per tre anni, e lì ha sviluppato i suoi primi approcci alla scultura.

Ha detto che ha imparato le tecniche di tessitura officine di vimini a Toluca.

E ha messo in pratica questo apprendimento nel contesto della sperimentazione presso la scuola della Carolina del Nord.

Le loro strutture, sia organiche che geometriche, pendono sui tetti degli spazi in cui abitano, trasformandole in paesaggi astratti.

Parte cruciale dei pezzi di Ruth Asawa, Oltre ai lucidi, sono le ombre che proiettano.

Bene, secondo lo scultore, il pezzo è finito con loro.

L'attivismo educativo di Ruth Asawa

 

Oltre al suo lavoro creativo, Ruth Asawa non ha abbandonato il suo desiderio Insegnamento e impegno della comunità.

Per lei era essenziale fornire strumenti di osservazione e mostrare come l'arte fosse un'attività accessibile.

Quindi, ha fondato il Workshop artistico della scuola Alvarado nel 1968 a San Francisco.

E per tutta la vita ha mantenuto l'impegno politico di creare e sostenere programmi artistici per bambini e residenti della sua comunità.

El 5 agosto 2013, Ruth Asawa è morta a San Francisco, di cause naturali.

Ha lasciato un'eredità con le sue sculture e le sue idee Come l'arte può abitare più spazi.
Potrebbe piacerti anche:

Anni Albers: l'arte tessile per un mondo moderno

L'arte di decostruire sculture di Damián Ortega

Tessili, critiche e colori: l'arte dello scultore Guda Koster