L'amore segreto di Emily Dickinson che ha ispirato le sue poesie

Lunedì 27 aprile 14.08 GMT

 

Riconosciuto nel mondo come uno dei poeti americani fondamentali, Emily Dickinson Era caratterizzata dall'essere una scrittrice prolifica nella privacy della sua casa, tuttavia durante la sua vita non furono pubblicati nemmeno 12 dei suoi quasi 800. poesie.

Tra questa raccolta, che nel corso degli anni è stata rivelata, spiccano le lettere che ha inviato a sua cognata con grande frequenza. Susan gilbert

 

La sorella minore di Emily, Lavinia Norcross, fu quella che scoprì le opere del poeta e, dopo la morte dell'artista, divenne la prima compilatrice ed editrice della sua poesia.

Lavinia ha avuto un ruolo fondamentale nella vita di Emily, è stata la sua confidente e protettrice fino all'ultimo giorno della sua vita; La scrittrice non era favorevole a condividere i suoi testi con il mondo e la sua vita privata è rimasta in totale protezione, ma la maggior parte delle sue opere parla di un amore pieno per qualcuno, un uomo o una donna di cui non menziona il nome e con cui dice, non potrebbe mai sposarsi.

Ex partner di studio di Emily presso l'Accademia di Amherst, Susan è diventata amica e confidente del poeta, la prova di ciò è la corrispondenza che ha spesso sostenuto con chi sarebbe poi diventata sua cognata.

La relazione tra Emily e Susan era così forte che almeno quasi 300 poesie d'amore di Dickinson furono indirizzate a Gilbert e quell'amore era ricambiato.

Successivamente, condividiamo una di quelle tante lettere che l'americana scrisse alla sua cara amica:

 

Stanno pulendo la casa oggi, Susie, e io abbiamo fatto un rapido schizzo della mia stanza, dove con affetto, e con te, trascorrerò questa mia preziosa ora, la più preziosa di tutte le ore che segnano i giorni in volo, e il giorno così mia cara, che per lui cambierei tutto e non appena accadrà, sospiro di nuovo per lui. Non posso credere, cara Susie, di essere stata quasi senza te per un anno intero; a volte il tempo sembra breve e il mio ricordo di te caldo come se te ne fossi andato ieri, e altre volte se gli anni e gli anni avessero percorso il loro cammino silenzioso, il tempo sembrerebbe meno lungo. E ora non appena ti avrò, ti terrò tra le mie braccia; Perdonerai le lacrime, Susie, diventano così felici che non è nel mio cuore rimproverarle e rimandarle a casa.

Non so perché, ma c'è qualcosa nel tuo nome, ora mi stai prendendo, che riempie completamente il mio cuore e anche il mio occhio. Non che menzionarlo mi angoscia, no, Susie, ma penso a ogni "luogo soleggiato" in cui ci siamo seduti insieme, per paura che non ce ne siano più; Immagino che quel ricordo mi faccia piangere. Mattie era qui lo scorso pomeriggio, e ci siamo seduti sulla pietra vicino alla porta d'ingresso, parlando della vita e dell'amore, e sussurrando le nostre supposizioni infantili su cose così felici - il pomeriggio era passato così presto, e sono tornato a casa con Mattie sotto. della luna silenziosa, e solo tu mancavi, e il cielo. Tu non sei venuto, mia cara, ma un po 'di paradiso è successo, o almeno così ci è sembrato, mentre camminavamo da una parte all'altra e ci chiedevamo se quella grande benedizione che potesse mai essere nostra sarà ora concessa a chiunque. Quei sindacati, mia cara Susie, per cui due vite sono una, questa dolce e strana adozione in cui possiamo guardare, e ancora non ammettere, come può riempire i nostri cuori e farli battere violentemente la banda, come ci vorrà un giorno e ci renderà suoi, e non esisteremo lontano da lui, ma resteremo fermi e saremo felici!

 

Lo sapevate?

Emily non è mai stata brava in matematica e in cambio della scrittura delle composizioni dei suoi compagni di classe, hanno svolto i compiti di algebra e geometria per lei.