L'Inghilterra che ha segnato le opere di Charles Dickens

Lunedì 28 ottobre 12.33 GMT


L'Inghilterra che ha segnato le opere di Charles Dickens


Charles Dickens è stato un prolifico scrittore, il suo contesto lo ha segnato in ogni modo e il suo lavoro è stato anche costellato di circostanze.

È nato a 1812, ha ottenuto un Londra in piena crescita e industrializzazione, dove tecnologia e progressi erano una costante.

Tuttavia, un sentimento di solitudine e impotenza ha immerso la maggior parte della popolazione.

Si è verificata una trasformazione radicale.

Le dure condizioni di vita, le ingiustizie sociali e il lavoro minorile erano il pane quotidiano.

Per quanto riguarda Dickens, è stato il suo turno di vedere in 1836 la prima linea ferroviaria e l'inizio di importanti progetti architettonici.

Aspetti sociali

Dickens fu nutrito da luoghi ed esperienze, la grande città dotò la sua letteratura di una forza insolita.

All'età di 12, suo padre fu incarcerato per debiti e alla stessa età iniziò a lavorare. Sapevo che guadagnarsi da vivere non era facile.

Dickens, viveva una grande divisione in cui c'erano solo due classi, la borghesia e il proletariato.

Forse da lì la ricca descrizione delle sue storie, in cui era generalmente presente il desiderio di denunciare.

I quartieri della classe operaia si diffusero rapidamente. L'era vittoriana avvolse profondamente Dickens.

El giornalista, scrittore, romanziere ed editore L'inglese si è abituato a rappresentare innumerevoli dettagli.

Tra le attività praticate c'erano teatri, balli e / o pub.

Il doppio standard prevalse, da un lato, furono mostrate la disciplina, il matrimonio, la giustizia.

La castità era una delle più alte qualità, mentre i pregiudizi inondavano le conversazioni.

Ma a porte chiuse, la prostituzione e l'adulterio venivano praticate ovunque.

Oltre agli eccessi in termini di alcol, consumo di oppio e altri.

In questo modo i bordelli, gli showroom e i giochi erano tra i più richiesti.

Un altro fatto interessante è che gli uomini hanno dominato tutte le aree e le donne sono state considerate adatte solo per la casa e quasi come un ornamento.

In breve, tutto questo e molto altro ha permesso al lavoro di Dickens di emergere ai suoi tempi e fino ad oggi.

Potrebbe piacerti anche:

Laura Méndez de Cuenca, una scrittrice che ha rivoluzionato il suo tempo

Lo scrittore che ha accompagnato Pancho Villa nella Rivoluzione: Martín Luis Guzmán