Condividi la tua arte: allucinazioni monocromatiche di Mariana Pérez

Venerdì 30 novembre 12.55 GMT


Condividi la tua arte: allucinazioni monocromatiche di Mariana Pérez


I ritratti della creatività messicana Mariana Pérez Vargas sono vere metafore visive che con la semplicità di in bianco e nero danno spazio allo spettatore per percepire il mistero, la magia, la connessione con la natura e la sensualità dei loro ritratti femminili.

In questa occasione presenta Rivista Fahrenheit vostro progetto progetto Allusioni monocromatiche, una serie di fotografie che ha scattato negli ultimi due anni e che rappresentano "una breve figura di una situazione che ha tradotto in immagine che ho potuto vivere e sperimentare ", spiega.
Durante i suoi dieci anni come fotografo, Esperimenti di Mariana Pérez tra analogico e digitale. Ad esempio, in questa serie le fotografie sono state scattate con una fotocamera 35 mm e poi ritoccato digitalmente.

Mariana Pérez Vargas. Città del Messico, 1986. Artista visivo per il Scuola Nazionale d'Arte Plastica, UNAM. Specializzazione in pittura e fotografia. Mostre a livello nazionale e Internazionale in varie gallerie, musei e festival d'arte. Attualmente insegnante di arti visive.