I più controversi cineasti americani 5

Lunedì 05 agosto, 18.25 GMT



I più controversi cineasti americani 5

Indipendentemente dalla storia o da chi sono i suoi protagonisti, questi registi e registi Hanno raggiunto i più grandi successi.

Ma anche, trascendono nel tempo essendo i registi più controversi negli Stati Uniti.

Qui un top di 5 registi e registi americani più controversi:

Quentin Tarantino

Questo regista, produttore, sceneggiatore, montatore e attore sta per pubblicare il suo nono film C'era una volta a Hollywood.

Prenota cani che si basa sull'assalto in un negozio di diamanti è stato il suo primo film da regista indipendente.

Questo classico è considerato il miglior film indipendente di tutti i tempi.

È così che è arrivata la gloria per Tarantino che ha continuato la sua carriera di successo Tempi violenti (1994).

Con John Travolta e Uma Thurman, il film è stato classificato come uno dei migliori di tutti i tempi.

Più tardi arriva Jackie Brownma non va bene Kill Bill y Bastardi senza gloria che Tarantino ha nuovamente monopolizzato i riflettori.

In 2012 ha girato il suo primo film intitolato Django senza catenee con cui ha ottenuto una raccolta di 425 milioni di dollari.

Il suo ottavo film è stato L'8 più odiato che è stato presentato in anteprima su 2015. È nato a Knoxville, nel Tennessee, in 1963.

Harmony Korine

Nato in California, ha scritto la sceneggiatura di uno dei film più controversi di tutti i tempi negli anni 18, Bambini.

Questo nastro diretto da Larry Clark affronta la vita sessuale e lo stupro di minori.

La sua brutalità e onestà hanno messo gli occhi su Korine, che ha debuttato nella realizzazione di Gummo.

Tuttavia, la sua carriera cinematografica si è conclusa con il successo e da allora ha realizzato alcune produzioni musicali e artistiche.


Stanley Kubrick

Considerato uno dei registi più importanti del ventesimo secolo.

Questo regista, sceneggiatore, produttore e fotografo di New York ha realizzato il suo primo cortometraggio Il giorno della lotta, negli anni di 17.

Ma non è stato fino alla prima di La pattuglia infernale, che Kubrick avrebbe decollato la sua carriera cinematografica, con questo film considerato uno dei migliori del regista.

Con solo 32 anni è stato nominato per quattro Oscar per il film spartacus, che avrebbe ricevuto un Golden Globe per il miglior film drammatico.

Acqua e Sapone y Dr. Stranamore sarebbero i suoi prossimi film con i quali avrebbe finalmente ottenuto una nomination all'Oscar come miglior regista e sceneggiatura adattata.

con 2001: Odissea nello spazio, Kubrick ha vinto il suo unico Oscar per il design di effetti speciali, uno dei migliori nel suo genere.

Anni dopo ha diretto Arancione meccanico, uno dei film più controversi della storia e per il quale ha persino ricevuto minacce di morte.

Durante la regia di Barry Lyndon, Kubrick ha incontrato l'attore Jack Nicholson, con il quale avrebbe lavorato Lo splendente basato sul romanzo di Stephen King.

Il suo prossimo successo arrivò in 1987 con la direzione di Faccia di guerra e infine Occhi ben chiusiIn 1999.

Quest'ultimo film interpretato da Tom Cruise e Nicole Kidman è stato presentato per la prima volta in aprile 16, quasi un mese dopo la morte di Kubrick.

Il newyorkese che ha vissuto gran parte della sua vita nel Regno Unito, è deceduto a marzo 7 da 1999, quattro giorni dopo aver mostrato il suo ultimo film alla famiglia e agli attori.

Martin Scorsese

Scorsese, nato nel Queens, a New York, è uno dei registi più influenti della sua generazione.

Il regista, sceneggiatore, attore e produttore italo-americano ha stupito il mondo di 1976, con Tassista.

Da allora Scorsese ha realizzato documentari e film incentrati sulle famiglie siciliane Bravi ragazziIn 1990.

Considerato uno dei film più importanti sulla mafia, propone una versione ironica del sogno americano.

Scorsese ha continuato la sua carriera con il remake di La fine del terrore, La fine della paura, con il quale ha ottenuto il suo più grande successo.

Da lì sarebbero venuti L'età dell'innocenza, Gang di New York, L'aviatore y defuntiIn 2006.

Con quest'ultimo ha finalmente vinto l'Oscar come miglior regista e miglior film.

L'isola sinistra, L'invenzione di Hugo, Il lupo di Wall Street y Silenzio sono i suoi film più recenti e lo sostengono come fondatore della World Cinema Foundation.


Francis Ford Coppola

Uno dei più importanti sceneggiatori, produttori e registi americani di tutti i tempi è Francis Ford Coppola.

Vincitore dei premi 5 Óscar, è diventato sceneggiatore e regista della trilogia Il padrino, basato sull'omonimo romanzo di Mario Puzo.

Questi film sono considerati uno dei più importanti nella storia del cinema, per non parlare del fatto che sono stati anche i maggiori incassi.

Un altro dei suoi più grandi successi è stato Apocalisse orasulla base di Il cuore dell'oscurità, di Joseph Conrad, considerato il miglior film di guerra mai realizzato.

Ma ha anche reso il più fedele degli adattamenti del famoso romanzo dracula con Gary Oldman, Winona Ryder, Anthony Hopkins e Keanu Reeves.

Dracula, Bram Stoker Fu uno dei maggiori successi economici di Coppola e lo posizionò come uno dei più importanti cineasti della seconda metà del XX secolo.