'Donna': il mondo attraverso gli occhi delle donne
16879
rtl,post-template-default,single,single-post,postid-16879,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,qode-news-2.0.1,qode-quick-links-2.0,aawp-custom,ajax_fade,page_not_loaded,,no_animation_on_touch,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-18.2,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

'Donna': il mondo attraverso gli occhi delle donne

documentario Donna è stato presentato lo scorso settembre nel Festival di Venezia, Con enorme successo.

La consegna di Yann Arthus Bertrand, Fotografo francese con la giornalista Anastasia Mikova presenta le testimonianze di 2 migliaia di donne provenienti da paesi 50.

È un film profondamente emotivo che desidera far conoscere le prospettive radicalmente diverse che ognuno possiede.

Il posto assegnato alle donne è un chiaro indicatore di dove un paese si trova in molti modi.

E che anche in alcuni luoghi può evolversi o retrocedere sulla base di esso.

Ecco come comporta ogni storia cultura, fede, famiglia, situazioniIn breve, ogni persona è un mondo.

Inoltre, cerca la riflessione, ma lungo la strada ci sono molte domande.

Il documentario parla di resilienza, lotta e ammirazione, ma soprattutto è un vero messaggio d'amore.

Immagine animata dell'animazione 'condividi la tua arte'
Non ci sono commenti

Invia un commento