Leni Riefenstahl, il regista e regista che ha conquistato Hitler

Giovedì 22 agosto 13.56 GMT


Leni Riefenstahl, il regista e regista che ha conquistato Hitler


Leni Riefenstahl sin da piccolo lo era affascinato dal mondo del cinema.

È nato 22 agosto 1902 en Berlino, Germania, e il suo primo approccio al grande schermo è stato come attrice.

Tuttavia, in 1932 è stato lanciato come regista nel film La luce blu

E questo lo avrebbe portato a stringere un'amicizia con Adolf Hitler.

Senza dubbio questo film è stato la sua grande rivelazione, perché è stato anche premiato nel Festival di Venezia

Tra le sue opere ci sono La vittoria della fede, Tiefland y Il trionfo della volontà, considerato un genio nella propaganda, nel cinema politico e commerciale.

Gli critica consideravano gran parte del loro lavoro come eccezionale e innovativo.

Dopo la guerra, Riefenstahl negò qualsiasi legame con i crimini e ne soffrì persecuzione dal governo francese.

Nonostante abbia fatto prove 50, non ha mai superato stigma Nazista o il suo rapporto con Hitler.

È morto in Germania il 8 settembre 2003all'età di 101 anni.