Lo scenario come arte d'avanguardia
19383
post-template-default,single,single-post,postid-19383,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,qode-news-2.0.1,qode-quick-links-2.0,aawp-custom,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-18.2,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

Lo scenario come arte d'avanguardia

Fino a prima del ventesimo secolo, e nonostante le tecniche artistiche coinvolte per creare un scenografia, questo non è stato concepito come tale.

Era a causa di aziende come Balletti russi di Diaghilev famosi pittori furono convocati e cominciarono ad essere considerati in quel modo.

Diaghilev cavalcò la sua compagnia di ballo in 1909, con l'idea di creare arte d'avanguardia.

Ha lavorato con musicisti come Igor Stravinsky, ai clienti piace Leon Bakst e una delle sue grandi star era Vaslav Nijinski.

Ovviamente, aveva bisogno di scenografie che corrispondessero alla sua visione, quindi ha lavorato con artisti come Picasso, Matisse, Miró e Kandinsky.

Hanno collaborato con scenografie e guardaroba attraverso la storia di questa azienda.

Quadri di un'esposizione, rivisitato

In 1928, Kandinsky eseguito una messa in scena di Il pezzo musicale di Mussorgsky.

Per questo ha creato una serie di immagini geometriche detonate dalla composizione del russo.

Al momento del concerto, queste creazioni astratte sono entrate e sono uscite dal palco, in costante movimento, in sincronia con la musica.

Questo scenario è stato visto solo una volta nella vita di Kandinsky nel Bauhaus di Dessau.

Attualmente è ancora ricreato in diversi scenari nel mondo.

L'avanguardia russa e il suo teatro radicale

Tra 1913 e 1933, gli artisti d'avanguardia in Russia hanno rivoluzionato il modo di vedere il teatro.

Ciò ha richiesto a trasformazione radicale dello scenario e dei costumi.

Artisti come Malevich, Rodchenko, Liubov Popova e Varvara Stepanova hanno collaborato con diverse discipline per creare questi cambiamenti.

Installazioni meccaniche, forme geometriche e colori brillanti hanno indicato un'idea di futuro utopico come promesso dal comunismo.

Come è successo in questo periodo, gli artisti hanno coltivato diverse aree per creare Una nuova arte per un periodo di costante cambiamento.

Immagine animata dell'animazione 'condividi la tua arte'
Non ci sono commenti

Invia un commento