Rail Baltic: il nuovo terminal futuristico ed estetico in Europa

Mercoledì 04 dicembre 13.11 GMT


Rail Baltic: il nuovo terminal futuristico ed estetico in Europa


Il terminale Rail baltico sarà uno dei più innovativi e futuristici in cui si possa vedere Europa.

Zaha Hadid Architects in collaborazione con l'azienda locale Esplan hanno vinto il concorso internazionale che si è svolto per il progetto nella capitale del Estonia.

Questo piano sarà trovato in Tallin e funzionerà come un ponte pubblico e un centro di trasporto.

Sarà il punto di partenza del treno elettrico a cui si collegherà Polonia, Lituania, Lettonia ed Estonia.

Il percorso conterà e percorrerà i chilometri 870, quindi sarà un punto strategico per locali e stranieri.

La Terminale Ülemiste Avrà forme organiche e insolite, quindi dovrebbe essere un luogo funzionale e imponente allo stesso tempo.

Uno dei maggiori successi della costruzione sarà che è accessibile sia a pedoni, autobus, tram e treni.

Da Tallinn al confine lituano-polacco, la rete ferroviaria ad alta velocità sarà un evento.

Potrebbe piacerti anche:

La Norvegia ospita il primo ristorante sottomarino in Europa: Under

Twist: il museo che ha stravolto le menti dei norvegesi

Acqua, aria e architettura hanno reso possibile l'incredibile organo marino