Willy Verginer, lo scultore surrealista con consapevolezza sociale e ambientale

Giovedì 05 dicembre 10.51 GMT


Willy Verginer, lo scultore surrealista con consapevolezza sociale e ambientale


Willy verginer costruire incredibili sculture che si inclinano verso di lui surrealismo e mantenere significati profondi.

Di straordinaria bellezza ogni pezzo è accuratamente scolpito nel legno.

E sebbene possano essere più ruvidi, il livello di dettaglio è sorprendente.

Le figure umane, animali o di oggetti si distinguono per i blocchi colorati che attirano immediatamente l'attenzione.

Ma questo aspetto va oltre, dal momento che il creativo vuole dare l'idea che una parte del primo elemento venga trasferita all'altra.

Ecco un altro messaggio, consapevolezza sociale e ambientale, nonché l'importanza della conservazione delle specie e della Terra in generale.

Infine, qualcosa che accade ogni giorno, abbiamo sempre un impatto su tutto ciò che tocchiamo.

Nato il 23 di febbraio 1957 A Bresanona, ha studiato pittura. Tuttavia, si rese conto che la sua vera forma espressiva è la scultura.

L'arte di Verginer è figurativa e generalmente presenta personaggi in azione, semplicemente sublimi ed eccellenti.

Attualmente vive a Ortisei e continua con frequenti mostre internazionali.

 

Potrebbe piacerti anche:

La scultura schietta e cubista di Ossip Zadkine

Tre sculture per riflettere sulla direzione dell'umanità

Le sculture enigmatiche e minimaliste di Charles Ray